A cosa serve creare un sito web?

Il sito web è la tua brochure digitale. Quante volte hai sentito dire questa definizione? 

Definizione in parte vera, ma decisamente non esaustiva. Il sito web è molto più di un opuscolo. Innanzitutto perché possiamo farci stare molte più informazioni, le possiamo rendere graficamente più interessanti e, soprattutto, possiamo interagire con il nostro utente, possibile consumatore.

Ma partiamo dal primo motivo per cui è importante aver un sito web.

Un sito internet è importante perché in questo modo le persone che cercano il nome della tua azienda possono trovare una fonte ufficiale. Un luogo digitale  con informazioni chiare su chi sei, dove ti trovi e cosa proponi.

E' il luogo dove il tuo prossimo cliente passerà almeno una volta!

Chi sei, dove ti trovi e cosa proponi. Tre capisaldi che devi mettere assolutamente a fuoco sei vuoi aprire un sito internet aziendale. 

Il sito aziendale deve rispondere a tre domande fondamentali:

- Chi sei

-Dove ti trovi 

-Cosa proponi

Un sito web aziendale deve rispondere a queste domande perché le persone che ti cercano vogliono sapere principalmente questo. E tutto quel che racconterai deve avere come obiettivo ...no non la vendita, ma la conquista della fiducia di quella persona. 

Avere un proprio dominio permette di avere una buona visibilità su Google.

Quando si parla di siti web, naturalmente non si può non nominare “mamma Google”. E’ lei il motore di ogni cosa ed è lei che decide se il tuo sito è efficace o meno.

Come?

Le 3 caratteristiche di un sito che piacciano a Google

1

Responsive

Prima di tutto il sito deve essere “responsive”.


Mai sentito questa parola? “Responsive” significa che deve rispondere efficacemente ad ogni schermo. Dal pc, al tablet, allo smartphone. Importantissimo che il sito sia “mobile first”. Nel 2020, infatti, la gente fa tutto con lo smartphone ed è nei momenti di “svago” con il cellulare che si convince di avere un’esigenza o un desiderio.


Con lo smartphone in mano cerca di convincersi della scelta giusta e se ogni volta che accede ad un sito deve ingrandire lo schermo perché esso non si adatta ai diversi strumenti, è facile che prenda la scelta di abbandonare quel sito. Un'opportunità persa.  

2

Sicuro

 Deve essere sicuro. 


I siti internet sicuri sono quelli con la dicitura HTTPS. Un aspetto facile da predisporre, ma molto utile. Quanto infastidiscono, ma soprattutto, sfiduciano quei siti dove appare la dicitura “non sicuro”. Molto! Altra opportunità persa.

3

Veloce

Deve essere veloce.

Qui, a volte, non dipende sempre dalla costruzione del sito. Spesso la velocità è legata anche al tipo di connessione, al luogo in cui ci si trova, al browser. Però, molti siti hanno delle problematiche proprie e vanno ad una velocità inferiore a 40. Male.

L’ideale sarebbe stare sopra gli 80. Tra i 40 e i 60 purtroppo è la media nazionale. Impiegare minuti per aprire una pagina oppure delle foto/video certamente scoraggia l'utente e anche qui il rischio che lasci la navigazione è alto. terza opportunità persa di farsi conoscere. 

A cosa serve un sito aziendale? A migliorare la propria reputation!

Con un website di qualità si può costruire autorevolezza online. Ma per farlo c’è bisogno di seguire una serie di regole.

Quando un potenziale cliente sente parlare di te cerca il tuo nome, trova il sito e tu lo devi accogliere come se entrasse i casa tua, nella tua azienda. Un lungo esaustivo, sicuro, chiaro, affidabile.

Nel momento in cui hai acquistato la tua posizione nella pagina dei risultati di ricerca, puoi parlare con un tuo tono di voce autorevole al target che hai selezionato. 

Parlare ad un target specifico è fondamentale. Non tutti sono interessati alla tua attività, ma sicuramente tanti ci sono. Ecco devi individuarli, farti scoprire e poi permettere loro di conoscerti e pian piano iniziare a fidarsi di te. Il sito web è il luogo ideale per far questo. Senza sito web sei muto ma, soprattutto, indifeso contro la concorrenza.

Inoltre, il sito web ti consente di innescare un processo di inbound marketing. Così ti fai trovare dalle persone nel momento in cui hanno realmente bisogno di te.

Puoi iniziare a far scoprire il tuo brand se insieme al sito apri un blog nel qual ci sono contenuti diversi da quelli commerciali; bensì degli articoli che rispondono alle domande del pubblico, dei potenziali clienti per un confronto attivo e produttivo. In questo senso molto importante è riuscire a strutture degli articoli in ottica SEO che permettono al tuo sito di apparire in diverse chiavi di ricerca che solitamente il tuo target ricerca.

Tre esempi di siti fondati su tre pilastri

1

 Medgate - usabilità

Attraverso un linguaggio semplice e diretto ma sempre molto professionale, abbiamo costruito un sito intuitivo e maneggevole dove in maniera quasi immediata è possibile contattare l’azienda e ricevere una consulenza o un’assistenza completa in brevissimo tempo. 

2

Sogem - posizionamento

"Il sito web come base per ogni azione commerciale": Il sito web è spesso il primo contatto con un nuovo interlocutore. Da questa semplice ma fondamentale riflessione abbiamo sviluppato la  presenza online di Sogem. Azienda che da 40 anni lavora nella costruzione e manutenzione di metanodotti ed acquedotti e che si posiziona come leader del settore.

3

Mercato del Mobile -  mix di contenuti

La scelta è strategica: abbiamo strutturato un sito internet che mostra i servizi nel modo più dettagliato possibile e sui quali il Mercato del Mobile lavora da anni con soddisfazione di tanti clienti della provincia. Non solo immagini, testi, ma anche video e grafiche personalizzate per un’esperienza già personalizzata a partire dalla navigazione online.

A proposito di arredamento, il sito web deve essere la casa di tutte le tue strategie digitali, una casa accogliente e ben arredata, ma allo stesso tempo comoda da raggiungere e facile da trovare.

Mi son trovata molto bene a collaborare con Digital Mood, linguaggio semplice e diretto ma sempre molto professionale, ideale per l'apprendimento rapido di argomenti lontani dal nostro lavoro specifico. Mettersi alla prova non è mai semplice, meglio avere una buona guida e confermo che Christian lo sia.


Silvia - Co-Titolare Medgate

Ci hanno guidato, con cura ed attenzione a capire l’essenza della nostra società, nel mondo del marketing digitale.
Ho apprezzato il suo approccio graduale e concreto. Consiglio senza alcun dubbio la professionalità di Digital Mood ed il loro continuo contributo di idee e competenza.


Francesco- Fondatore Puntoexe

>

Scopri come implementare il web marketing nella tua impresa

10 pagine gratuite per progettare, costruire e mantenere una presenza digitale vincente. 

Accetti le condizioni privacy.